Primo Soccorso nelle Emergenze

Primo Soccorso nelle Emergenze

primo soccorso emergenze

primo soccorso emergenze

Davanti ad una condizione di emergenza  le persone  spesso vanno nel panico per la paura di non sapere cosa fare o la paura di fare la cosa sbagliata.

Questo atteggiamento è normale, per i “laici”, perché la componente emotiva  viene sollecitata da stimoli e ormoni, che il nostro corpo rilascia in  situazione di stress,  i quali possono indurre uno stato confusionale e di ansia.

Conoscere le basi di Primo Soccorso, permette di procedere con ordine e logica e questo, in alcuni casi, può salvare la vita di una persona.

Punti fondamentali per un primo soccorso efficacie

Mantenere la calma:

Un atteggiamento calmo garantisce una maggiore lucidità di ragionamento e pianificazione, oltre ad una visione d’insieme del problema.

Allertare i soccorsi:

Allertare quanto prima il 118, in questo modo non si sarà soli nel gestire la situazione.

L’operatore del 118, non si limita ad inviare l’ambulanza sul posto ma, se necessario,  rimane in contatto con il soccorritore fino all’arrivo del personale specializzato, dando precise istruzioni su come procedere.

Garantire una condizione di sicurezza:

Prima di intervenire analizzare l’ambiente e le condizioni generali, perché per poter prestare soccorso è importante non esporsi in prima persona  ad alcun rischio.

Dopo aver escluso potenziali rischi, si può procedere alla messa in sicurezza della persona infortunata (nel caso sia pericolo di vita, altrimenti aspettare le indicazioni degli operatori del 118)

Cercare aiuto:

Se possibile, chiedere ad altre persone di dare una mano, questo può essere molto utile anche a livello psicologico.

Capire cosa è accaduto:

Acquisire più informazioni possibili circa l’accaduto, permette un approccio più mirato al problema e la possibilità di fornire informazioni dettagliate agli operatori del 118.

Nel dettaglio cosa fare in caso di :

 

WhatsApp chat